La pianta del Timo Faustini è una pianta semi legnosa perenne che appartiene alla famiglia delle Lamiaceae. Originaria dell’area mediterranea, cresce in folti cespi con foglie piccole di colore verde scuro e fiori rosei e bianchi.

In cucina: è utilizzata per insaporire pesce e carni alla griglia, sughi, verdure e liquori.

Raccolto: le foglie possono essere raccolte in tarda primavera a inizio fioritura.

Conservazione: recidere delicatamente i rametti a circa 10 cm dal suolo e raggrupparli in piccoli mazzi da appendere per essiccare. Una volta essiccati, sgranare le foglie e riporle in un contenitore di vetro. È possibile raccogliere i rametti e utilizzare le foglie fresche.

Proprietà benefiche: Al Timo Faustini sono attribuite proprietà antisettiche, antiossidanti, carminative, antibatteriche.